bannerappx


NEWS & APPUNTAMENTI
no image

Pubblicato il 25 ottobre 2011 | di Radio X

0

FESTIVAL DELLA SCIENZA 2011

Cagliari, ExMà, Via San Lucifero, 71

S’intitola “Fra Cielo e Terra” il Festival della Scienza 2011 che avrà luogo all’Exmà dal 4 al 12 Novembre. Si tratta di un’occasione unica per conoscere meglio il mondo della scienza attraverso conferenze, incontri, laboratori, spettacoli e animazioni. Otto giorni di appuntamenti con la fisica, la chimica, le scienze naturali, la matematica, con una ricca varietà di attività che coinvolgono grandi e piccini, scuole e famiglie, ricercatori e semplici curiosi.

LUNEDI 7 NOVEMBRE

Ore 9:00

Sala Conferenze – Conferenza, spettacolo

Il calcolatore gravitazionale. Pietro Cerreta, associazione ScienzaViva e AIF Il calcolatore gravitazionale, costruito di recente per mostrare che la gravità conosce bene l’algoritmo della radice quadrata, è un exhibit che attualizza in modo sorprendente le ricerche sul moto di Galileo, in particolare i suoi schemi sperimentali originali e il calcolo.

Ore 9:00

Aula Didattica – Animazione

Con i piedi per terra e lo sguardo al cielo. Luca Gasole, Giocando per il Mondo Sapevate che siamo tutti piccole parti di un unico sistema in cui terra e cielo si incontrano? Muoviamo il nostro corpo, sviluppiamo i nostri sensi e ascoltiamo le nostre emozioni per conoscere quello che ci circonda. L’animazione è rivolta a ragazzi dai 4 ai 14 anni.

Ore 9:00 – 11:30

Liceo Artstico – Laboratorio

Tra cielo e terra?… aria. B. Brunetti, S. Amico, A. Broccia, CRSEM Curiosità e fenomeni legati alla presenza dell’aria, alla sua natura e alle implicazioni sulla vita quotidiana. Il laboratorio è rivolto alle classi della scuola secondaria di primo grado.

Ore 10:30

Aula Didattica – Animazione

Disfida di matematica. A cura del CRSEM Nel ‘500 i matematici si sfidavano nella risoluzione di problemi per contendersi incarichi presso le università, oggi due quinte della scuola primaria si sfidano per il piacere d’incontrarsi e giocare con la matematica.

Ore 11:00

Sala Conferenze – conferenza, dibattito

Stili di vita, sostanze d’abuso, psicopatologia. Giovanni Biggio, Centro di Eccellenza per la Neurobiologia delle Dipendenze Università di Cagliari Gli anni dell’adolescenza sono cruciali per lo sviluppo fisiologico del cervello e il raggiungimento di un buon equilibrio mentale, a cui contribuiscono ambienti positivi e stimolanti. L’assunzione anche di piccole quantità di sostanze d’abuso è deleteria per la possibile insorgenza di patologia mentale in soggetti geneticamente predisposti.

Ore 15:00 – 16:00

Aula Didattica – Animazione

Manuale di sopravvivenza energetica. Andrea Mameli, giornalista scientifico, Gianluca Carta, divulgatore scientifico I due divulgatori presentano il “Manuale di sopravvivenza energetica” con alcuni esperimenti dal vivo, per capire cos’è l’energia, come evitare gli sprechi, fare a meno del superfluo, riusare quel che è riusabile.

Ore 16:30

Sala Conferenze – Conferenza

L’attività mineraria e metallurgica in Sardegna: storia, tecnologia e ambiente.  Marcello Ghiani, Dipartimento di Geoingegneria e Tecnologie Ambientali Università di Cagliari Il profilo storico dell’attività mineraria e metallurgica in Sardegna ripercorre l’evoluzione dei relativi metodi di estrazione e trattamento ed arriva alle attuali prospettive del comparto estrattivo sardo. L’eredità lasciata dalla passata e recente attività mineraria impone interventi di risanamento ambientale.

Info e Contatti:

Comitato per le manifestazioni SCIENZAsocietàSCIENZA

Via Alghero 37 Cagliari Tel. 070653727

E-mail: presidente@scienzasocietascienza.eu info@scienzasocietascienza.eu www.scienzasocietascienza.eu

Condividi su:
Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someone


L'autore



I commenti sono chiusi

Torna su ↑