bannerappx


NEWS & APPUNTAMENTI
no image

Pubblicato il 26 ottobre 2011 | di Radio X

0

FESTIVAL DELLA SCIENZA 2011

Cagliari, ExMà, Via San Lucifero, 71

S’intitola “Fra Cielo e Terra” il Festival della Scienza 2011 che avrà luogo all’Exmà dal 4 al 12 Novembre. Si tratta di un’occasione unica per conoscere meglio il mondo della scienza attraverso conferenze, incontri, laboratori, spettacoli e animazioni. Otto giorni di appuntamenti con la fisica, la chimica, le scienze naturali, la matematica, con una ricca varietà di attività che coinvolgono grandi e piccini, scuole e famiglie, ricercatori e semplici curiosi.

SABATO 12 NOVEMBRE

Ore 9:00

Sala conferenze – Conferenza, dibattito 

Il volo spaziale tra scienza e fantascienza Daniele Barbieri, giornalista e scrittore, Andrea Mameli, giornalista e ricercatore CRS4 Dalla fantasia alla realta’ di Gagarin e al progetto Apollo: un tentativo di raccontare il recente passato e immaginare il volo umano nei prossimi 50 anni pescando tra le pagine degli scrittori di fantascienza e illustrando i fatti scientifici coinvolti.

Ore 9:00 – 10.30

Aula Didattica – Animazione 

Nano nano Francesca Useli Bacchitta e Alessia Zurru, Laboratorio Scienza in collaborazione con Sardegna Ricerche Tante attività interattive contenute in un “nano kit” per introdurre i bambini all’affascinante mondo delle nanotecnologie e delle loro potenziali applicazioni: la sonda magnetica, il ferro fluido, un pallone da calcio molto speciale, la sabbia magica e altre nano sorprese.

Ore 9:00 – 11.30

Liceo Artistico – Conferenza Dibattito 

Extreme Energy Events, un progetto per lo studio di raggi cosmici Corrado Cicalò, INFN Cagliari Il progetto EEE si propone lo studio di sciami da raggi cosmici attraverso una rete di rivelatori istallati in Istituti Superiori italiani. Presenta notevole interesse dal punto di vista scientifico e didattico. Verranno illustrate le problematiche sperimentali ed i risultati fin qui ottenuti. Il laboratorio è rivolto agli studenti del triennio della scuola secondaria di secondo grado.

 

Ore 11:00

Conferenza – Sala conferenze

L’organismo vivente: un laboratorio chimico Andrea Mattevi, Dipartimento di Genetica e Microbiologia Università di Pavia La vita sotto molti punti di vista va considerata come un laboratorio chimico di inarrivabile sofisticazione. Verranno discusse le scoperte che hanno portato alla nascita della biochimica e della biologia molecolare sino agli sviluppi più recenti anche in termini applicativi.

Ore 12:00

Sala Conferenze – Spettacolo

+/- E, E.sperienze +/- E.leganti x E.nergia +/- E.fficiente Antonio Iavarone e Pietro Olla, compagnia L’asino nel secchio Spettacolo di teatro-circo i cui protagonisti sono due giocolieri, acrobati, clown didattici che raccontano storie sull’energia e sul suo corretto utilizzo.

Ore 16:30

Sala Conferenze – Conferenza 

La Stazione Spaziale Internazionale: un laboratorio scientifico d’avanguardia Colonnello Roberto Vittori, astronauta dell’Agenzia Spaziale Europea (ESA) La Stazione Spaziale Internazionale (ISS) e’ finalmente completa. Con l’arrivo a maggio di AMS-02, esperimento che ci permettera’ di studiare l’universo e le sue origini, la ISS e’ oggi un importantissimo laboratorio di ricerca in moltissimi campi ed in particolare nella fisica delle particelle elementari.

ore 18:30

sala conferenze – Conferenza, spettacolo 

Esperimenti dal vivo con le correnti ad alta e altissima frequenza Guido Pegna, Università di Cagliari Verranno presentati degli esperimenti dal vivo sul comportamento apparentemente anomalo e talvolta spettacolare delle correnti ad alta frequenza. Verranno inoltre riprodotti i primi esperimenti di trasmissione radio effettuati da Marconi con gli apparecchi di sua invenzione e si tenterà una trasmissione radio a notevole distanza.

 

Info e Contatti:

Comitato per le manifestazioni SCIENZAsocietàSCIENZA

Via Alghero 37 Cagliari

Tel. 070653727

E-mail: presidente@scienzasocietascienza.eu info@scienzasocietascienza.eu www.scienzasocietascienza.eu

Condividi su:
Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someone


L'autore



I commenti sono chiusi

Torna su ↑