bannerappx


NEWS & APPUNTAMENTI
ARCHIVE

Pubblicato il 25 Luglio 2016 | di Redazione Radio X

0

Lezioni di Rock: David Bowie al Rocce Rosse Blues

Lezioni di Rock nell’edizione 2016 di Rocce Rosse Blues. I giornalisti Ernesto Assante e Gino Castaldo nel Villaggio della Musica con una lezione dedicata al Duca Bianco David Bowie. Appuntamento giovedì 28 luglio a Marina di Cardedu.

L’8 gennaio 2016, giorno del sessantanovesimo compleanno, è uscito Blackstar, considerato il suo “canto del cigno”. Due giorni dopo, nella notte del 10 gennaio, David Bowie si è spento nel suo appartamento di New York. Musicista, cantautore, attore, produttore discografico, artista completo e intellettuale complesso, ha attraversato cinque decenni di evoluzione culturale, in particolare della musica rock, lasciandosi periodicamente dietro le spalle i più diversi stili con i quali si è cimentato, le più diverse immagini che ha incarnato. Ogni volta da leader indiscusso. Dal folk acustico all’elettronica, dal glam rock, al soul, dal cinema al video, dal palco alla scrittura, ha influenzato il pensiero, i gusti, le mode di varie generazioni del “secolo breve”. Nel corso di questo speciale di Lezioni di Rock, Assante e Castaldo ripercorreranno la vita e la carriera, entrambi straordinarie, di uno dei più grandi geni della storia della musica.

ERNESTO ASSANTEcollabora con La Repubblica e L’Espresso ed è stato una delle voci più note della trasmissione radiofonica RaiStereoNotte. Ha scritto diversi libri di critica musicale ed ha collaborato, in oltre trent’anni di attività,  con numerosi settimanali e mensili sia italiani che stranieri. Dal 2003 al 2009 ha insegnato alla facoltà di Scienze della comunicazione dell’Università La Sapienza di Roma.

GINO CASTALDO: si occupa di critica musicale, divulgazione musicale e conduzione radiofonica. Scrive per il quotidiano La Repubblica ed ha curato l’inserto settimanale Musica dello stesso quotidiano.

Info al sito roccerosse.it.

FacebookTwitterWhatsAppTelegramEmail

Tags: , , ,




I commenti sono chiusi

Torna su ↑