bannerappx


NEWS & APPUNTAMENTI

PROGETTA UNO SPETTACOLO

Il teatro Stabile della Sardegna indice un bando per la selezione e la produzione di un progetto di spettacolo.
L’iniziativa è finalizzata al sostegno e alla valorizzazione della produzione teatrale professionale giovane in Sardegna. Il teatro Stabile della Sardegna, anche a partire da un’articolata esperienza di laboratori che ha portato a conoscere e collanorare con giovani attori professionisti, ritiene di poter contribuire a qualificare le risorse teatrali locali (individuali e di gruppo), favorendo anche l’incontro con giovani colleghi di altre regioni d’Italia, sostenendo i costi di una produzione e garantendone la programmazione negli spazi del Teatro Massimo.Minimax di Cagliari e possibilmente in altre sedi.
A questo scopo il TSdS lancia il presente bando – ” progetto giovani” – finalizzato a selezionare un progetto teatrale originale, proposto da gruppi anche non formalmente costituiti, che prevedano la presenza non esclusiva ma prevalente di artisti e operatori sardi. Oltre all’assunzione dei costi di produzione entro limiti predeterminati e a 20 rappresentazioni, il TSdD grantisce al gruppo selezionato assistenza artistica, tecnica, organizzativa e un adeguato lancio promozionale.
Oggetto del bando: la selezione di un progetto di spettacolo teatrale (inteso in un’accezione allargata: prosa, teatro-danza, teatro di figura, prosa con musica o altro) finalizzato alla produzione e a un ciclo di rappresenzationi (indicativamente 20).
Destinatari/candidati: possono accedere alla selezione gruppi di professionisti, non necessariamente formalmente costituiti, composti da un minimo di 3 componenti già individuati all’atto della presentazione del progetto (attori e operatori dello spettacolo), in prevalenza sardi (per nascita o residenza) e di età media non superiore ai 30 anni. Competenze e professionalità saranno verificati sulla base dell’eventuale curriculum e documentazione del gruppo (anche in video) e di cv dei singoli componenti.
Il progetto: firmalto dal responsabile artistico ( o da un coordinatore in caso di progetto di gruppo ) dovrà avere carattere inedito, essere redatto in forma sintetica (un massimo di 2 cartelle) e corredato da documentazione come testo o trattamento, bozzetti, elenco dei partecipanti (nome e ruolo, o solo il ruolo se ancora da coprire) e quant’altro possa essere ritenuto necessario o utile alla comprensione. Una valutazione economica e dei tempi di prova è gradita. Il progetto dovrà inoltre essere realizzabile nello spazio Minimax del teatro Massimo di Cagliari.
 

FacebookTwitterWhatsAppTelegramGoogle+Email


L'autore



I commenti sono chiusi

Torna su ↑