bannerappx


NEWS & APPUNTAMENTI
ARCHIVE no image

Pubblicato il 18 luglio 2011 | di Radio X

0

SBIRIGUDA ROCK FESTIVAL

La Consulta dei Giovani di Ussaramanna, in collaborazione con il Comune di Ussaramanna, l’Associazione Culturale Roots ed il sito di segnalazione eventi e spettacoli Rocksa.com organizza la terza edizione di “Sbiriguda Rock Festival”. La manifestazione si terrà Venerdì 22 Luglio 2011 presso il Campo Sportivo Comunale, con apertura porte alle 19:00 ed inizio previsto per le 21:30, con ingresso libero.

L’intento della manifestazione, fin dalla prima edizione, è stata la volontà di creare una manifestazione di ampio respiro dedicata alla musica giovanile, premiando alcune fra le migliori realtà del territorio regionale.

Sul palco, per l’unica data estiva in marmilla, saliranno i cagliaritani Sikitikis, veri protagonisti del panorama rock isolano degli ultimi anni, con tre dischi alle spalle, di cui due prodotti collaborazione con Casasonica (etichetta dei Subsonica) ed uno in lavorazione per la Sugar di Caterina Caselli. Amano definire il loro lavoro come un “ Progetto musicale di sperimentazione e contaminazione delle materie della musica progressiva basata sulle strutture del pop e gli stilemi della musica per il cinema”.

A precedere l’esibizione dei Sikitikis sarà lo show dei The Rippers, formazione dedita al garage rock’n’roll, con alle spalle numerose incisioni per etichette tedesche, inglesi ed americane: lo show di Paolo Bonino e compagni, frutto di un’intensa attività live in giro per l’europa e gli stati uniti, è di sicuro impatto. Il ruolo di apripista, nell’ambito della serata, sarà dedicato a The Blatters, gruppo cover dei Beatles, in grado di infiammare tutte le platee e Whiu Whiu, band del centro Sardegna che fa dell’ironia e del rock indipendente la sua miscela esplosiva.

Come già segnalato sopra, l’ingresso sarà assolutamente gratuito.

Informazioni: Associazione Culturale Roots – Tel. 338.8004339 – Mail: info@associazioneroots.it

Condividi su:
Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someone


L'autore



I commenti sono chiusi

Torna su ↑