bannerappx


NEWS & APPUNTAMENTI
ARCHIVE no image

Pubblicato il 9 agosto 2011 | di Radio X

0

VINICIO CAPOSSELA A DROMOS

Ancora due serate di musica sul mare di Torregrande, la spiaggia di Oristano, per Calipso, il festival nel festival di Dromos, aperto stasera (martedì 16 agosto) dal concerto di Vinicio Capossela. Tutti sardi gli altri nomi nel cartellone: domani (mercoledì 17) alle 22 (ingresso gratuito) il palco in piazza della Torre sarà dei Signor Palomar, gruppo che si richiama alla melodia ricercata di cantautori come Luigi Tenco, il Gino Paoli delle origini, Ivano Fossati, ma anche al suono di artisti come Jeff Buckley e Radiohead, per proporre un repertorio di pezzi originali su temi di riflessione e di denuncia (come il precariato giovanile e la tutela ambientale). E’ un suono elettrico e acustico, ora morbidamente percussivo, ora potente ed elettrico, in gran parte affidato alla tavolozza delle chitarre, quello dei Signor Palomar, ovvero Alice Marras (voce, cori), Cristiano Sanna Martini (testi, melodie, batteria, percussioni, cori), Stefano Ferrari (chitarre elettriche, acustiche, lapsteel guitar), Michele Sanna (chitarre elettriche e acustiche, cori) e Gianluca Piras (basso elettrico). Il sigillo a Calipso, e all’intero cartellone di spettacoli di Dromos, verrà apposto giovedì (18 agosto) alle 22 negli stessi spazi (e con ingresso gratuito), dagli Iskeed, band dal sound che incrocia rock elettronico e industrial, supportata per l’occasione dai creativi del Qoèlet Project, un collettivo sassarese attivo nella sperimentazione multimediale attraverso video e proiezioni.

Condividi su:
Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someone


L'autore



I commenti sono chiusi

Torna su ↑