bannerappx


NEWS & APPUNTAMENTI
CONOSCENZA

Pubblicato il 17 marzo 2017 | di Radio X

0

ENOSIM: AL CARTEC IN MOSTRA I “VOLTI” PORTATI DAL MARE

Pezzi di plastica, polistirolo, legno; vecchi recipienti, rifiuti trasportati dalla corrente e maltrattati dalle onde che ci guardano e hanno qualcosa da raccontare – al CARTEC, l’antica cava della Galleria comunale di Cagliari – arriva “Enosim” la mostra del francese Thierry Konarzewski: 26 scatti che catturano “lo sguardo” degli oggetti portati dalle onde.

“Enosim” – dal nome che i Fenici diedero all’Isola di San Pietro in Sardegna – è una mappatura di inquietanti presenze, volti che il fotografo trova e ritrae nella morfologia di plastiche consumate, mutilate e rotte; di bidoni, fustini, taniche, bottiglie arrivate dal mare nelle cale di Carloforte più esposte a venti e correnti.

La curatrice Raffaella Venturi e il fotografo Thierry Konarzewski sono stati ospiti di #ExtraLIVE per raccontarci questo lavoro che sarà in mostra dal 22 marzo sino al 14 maggio in questo luogo affascinante e ricco di storia.

info / Musei civici Cagliari

ASCOLTA L’INTERVISTA

Share on FacebookTweet about this on TwitterGoogle+Email to someone


L'autore



I commenti sono chiusi

Torna su ↑