bannerappx


NEWS & APPUNTAMENTI
FemmeFM

Pubblicato il 8 Aprile 2019 | di Radio X

0

FEMME FM // EPISODIO #3 // CRISTINA MARRAS

Ogni sabato in diretta dal Radio X Social Club una serata da godere in FM ma anche dal vivo, dedicata alla musica ascoltata e raccontata dalle donne, con Martinikka & Valina e un’ospite speciale che si racconta attraverso i dischi della sua vita.

Cagliaritana DOC, trascorre la maggior parte del tempo in giro per il mondo.
Dopo la laurea in Lingue e Letterature Straniere, vive per 8 anni a Berlino, dove lavora come traduttrice e copywriter per diverse agenzie di pubblicità. Successivamente si trasferisce a Melbourne, dove vive per 23 anni e lavora, tra le altre cose, come giornalista presso la radio pubblica australiana SBS e come media adviser di una ONG nazionale. In Australia fa moltissime esperienze eterogenee, tanto che le capita anche di fare la controfigura per una cantante italo australiana (Tina Arena) e di collaborare coi vigili del fuoco metropolitani di Melbourne. Torna a Cagliari nel 2016 e inizia ad insegnare corporate storytelling e scrittura per il web. Collabora con gli studenti del Contamination Lab e con alcuni istituti superiori dove insegna scrittura di radiodramma e di tecniche di creazione per la radio. Negli anni i suoi lavori sono stati acquistati dal network internazionale PRX, dalle emittenti americane KHSU e KUT, dalla ABC.

L’ospite di questa puntata è Cristina Marras!

FemmeFM / #3 / Playlist:

1. DURAN DURAN – Girls of film
2. IDEAL – Deine blaue Augen
3. SOFT CELL – Tainted Love
4. ISRAEL VIBRATION – Strength of my life
5. TECHNO BERT – Neue Dimensionen 1990
6. SINGLE GUN THEORY – I am what I see
7. THINGS OF STONE AND WOOD – Happy birthday Helen
8. NICK CAVE – Into my arms
9. ZUCCHERO – Il mare impetuoso al tramonto salì sulla luna e dietro una tendina di stelle…
10. SOUL COUGHING – Scriptwriter blues
11. WORTH WAY – Signal’s weak
12. LUCIA FODDE – Freedom

ASCOLTA LA PUNTATA

FacebookTwitterWhatsAppTelegramGoogle+Email


L'autore



I commenti sono chiusi

Torna su ↑