bannerappx


NEWS & APPUNTAMENTI
STOLEN MOMENTS

Pubblicato il 23 dicembre 2015 | di Radio X

0

STOLEN MOMENTS :: HAVE A MERRY (JAZZ) CHRISTMAS!

La festa della Natività è una ricorrenza che ognuno in qualche modo ha cara.
Anche i musicisti colgono quindi l’occasione per celebrare e anche, all’occasione, sfornare uno di quei dischi natalizi molto in voga negli States soprattutto per le grandi star.
Iniziamo quindi la puntata con una delle stelle più brillanti dell’universo del pop classico al femminile, con Barbra Streisand alle prese con una funambolica Jingle Bells, seguita da una tradizionale carola natalizia trasfigurata da Rahsaan Roland Kirk anche nel titolo, che passa da We Three Kings al quasi omofono We Free Kings..
Una deliziosa Merry Little Christmas cesellata da Dexter Gordon precede la potente Oh Happy Day intonata da Aretha e Mavis e dal coro della cattedrale battista di Detroit, mentre l’intima A Child Is Born di Thad Jones ci riporta alla quiete, e Nat King Cole alla dimensione familiare del Natale con la splendida Christmas Song firmata da Mel Tormé.
Da New Orleans Harry Connick avvista il vecchio Santa Claus, e Aaron Neville spera -invano- nella neve, ma tra le strade metropolitane c’è l’altra faccia del natale, acutamente descritto da Bob Dorough con Miles Davis e la loro Blue Christmas, che ci ricordano come troppa ipocrisia e consumismo siano nascoste dietro la maschera triste dei Babbo Natale delle strade.
Per essere felici basta infatti accontentarsi dello stretto indispensabile, ovvero delle “Bare Necessities” di cui canta Louis Armstrong nei panni del simpatico Orso Baloo del Jungle Book disneyano, e proprio con la Mickey Mouse March, che celebra il Topolino Disney amico dei bambini di ogni età, chiudiamo la puntata di Natale -viva il natale, la Natività ma anche la natalità!-.

ASCOLTA LA PUNTATA

Condividi su:
Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someone


L'autore



I commenti sono chiusi

Torna su ↑