bannerappx


NEWS & APPUNTAMENTI
MUSICA NEWS

Pubblicato il 18 Luglio 2016 | di Redazione Radio X

0

Nora Jazz Festival al Teatro Romano

Doppio appuntamento oggi con il Nora Jazz Festival. Alle 20,30 il pianoforte di Clara Bley in compagnia del soprano Andy Sheppard e del bassista Steve Swallaw. Alle 23 Canzoni d’amore a mano armata con i Joe and Missy. Appuntamento mercoledì 20 luglio al Teatro Romano di Nora.

Clara Bey “Trios”Appassionata, colta, delicata: il 20 luglio Nora Jazz riparte con Carla Bley, l’instancabile signora del jazz impegnata in un tour mondiale che tocca solo quattro date italiane: Pula, Bologna, Napoli, Stresa. La geniale compositrice e pianista statunitense, che inaugura il tour italiano scegliendo il festival ambientato nella suggestiva location del Teatro Romano di Nora, ha appena compiuto 80 anni ed è stata festeggiata dalla critica mondiale per il nuovo disco intitolato “Andando El Tiempo” e pubblicato dalla Ecm. Compagni di avventura, gli amici-artisti di sempre: il sassofonista britannico Andy Sheppard (più volte vincitore del British Jazz Award) e Steve Swallow, bassista, contrabbassista e compositore statunitense. Insieme saliranno sul palco del Nora Jazz Festival con “Trios”, titolo del live scelto dal gruppo per la tappa sarda. “Abbiamo suonato in trio per venti anni e abbiamo un enorme repertorio da raccontare- racconta infatti la Bley. Aveva solo 17 anni e si chiamava ancora Carla Borg quando cominciò a lavorare al leggendario Birdland club di New York come ‘cigarette girl’ incontrando i più famosi musicisti jazz di tutti i tempi. Oggi, dopo aver scritto, suonato e diretto, in un mondo dominato prevalentemente da uomini, ogni tipo di formazione (dai duetti alle big band), Carla Bley si concede finalmente il piacere di concentrarsi sulla musica che ama e vuole suonare. Regalando al suo pubblico splendide note di magia.

Joe and MissyL’incontro tra gli artisti Joe Perrino e MissClod avvenuto nell’estate del 2015 ha dato luce al progetto “Canzoni d’amore a mano armata”. Perché canzoni d’amore a mano armata?…di questi tempi anche l’amore ha bisogno di essere protetto dalla cattiveria ,dall’egoismo,dalla stupidità che ci circonda ,vedi le sentinelle in piedi, dalla crisi,quante coppie non possono oggi condividere il loro amore fare progetti come tirare su una famiglia, lavoro non c’e ne’ ed è mal pagato se ti va bene,se no ci sono aziende che dimenticano anche di pagarti. Quindi noi ci armiamo simbolicamente, disposti anche a rubare,rapinare banche dei Bonnie & Clyde moderni..pur di far sopravvivere l’amore. E non bisogna aver paura o vergognarsi nel dichiararlo sia etero che omo. Il repertorio è un misto di cover e brani recuperati dal vecchio repertorio sia di Joe Perrino che di MissClod ,e nuove canzoni scritte insieme.

Info alla pagina Facebook Nora Jazz Festival.

FacebookTwitterWhatsAppTelegramGoogle+Email




I commenti sono chiusi

Torna su ↑