bannerappx


NEWS & APPUNTAMENTI
CREATIVITÀ

Pubblicato il 27 aprile 2018 | di Radio X

0

A Teatro Elio Turno Arthemalle con “Egregio signor assessore”

«…Egregio sig. Assessore, nessuno le offrirà altrettanto sangue, altrettanti delitti, altrettante mutilazioni, insomma altrettanti morti quanto farò io.»

Pensare con sfacciataggine, a tavolino, un prodotto commerciale incrociando generi, inventando questioni stilistiche per far cassa, liberandosi da qualsiasi scrupolo artistico, con l’unico scopo di ottenere l’agognato contributo. “Egregio signor assessore” è il titolo dello spettacolo scritto e diretto da Elio Turno Arthemalle e prodotto da Akroama, che va in scena al TsE di Via Quintino Sella, sabato 28 aprile (ore 21), uno spettacolo che racconta la storia del Proponente, uno dei tanti postulanti che si accalcano nei corridoi degli assessorati alla cultura, sport, turismo, spettacolo e pubblica istruzione con la richiesta di un contributo: “un contributo da ottenere a tutti i costi, anche a costo di umiliarsi, tra bugie clamorose e una volgarità altrettanto clamorosa. Un’operazione di lecchinaggio puro.”

 

Ne abbiamo parlato con l’autore e regista, Elio Turno Arthemalle, “ospite in casa” a extraLive! che sarà sul palco con Valentina Fadda, Eleonora Giua, Emanuela Lai, Daniele Pettinau e Angelo Trofa.

info e prenotazioni / Egregio signor Assessore
biglietteria.teatrotse@gmail.com / TEL. 3914867955

ASCOLTA L’INTERVISTA

 

FacebookTwitterWhatsAppTelegramGoogle+Email


L'autore



I commenti sono chiusi

Torna su ↑