bannerappx


NEWS & APPUNTAMENTI
CREATIVITÀ

Pubblicato il 29 giugno 2018 | di Radio X

0

SANTISSIMI: CORPI COME PAESAGGI IN MOSTRA ALL’EXMA

“Il corpo come un paesaggio, un pretesto per poter pensare all’esistenza. Ma con la forza del corpo come materia che arriva prima di un paesaggio. E non ti lascia scampo.”

A poche ore dell’opening party di “SANTISSIMI”, a extralive abbiamo ospitato Sara Renzetti e Antonello Serra insieme a Simona Campus, direttrice artistica del centro EXMA che sino al prossimo 16 settembre ospiterà la mostra di una delle più interessanti realtà della nuova generazione artistica in Sardegna, oggi presenti in molte esposizioni nazionali e internazionali.

 

I soggetti delle sculture sono uomini, donne e bambini colti in un preciso momento: quello del passaggio tra la vita e la morte.

Una rigorosa selezione di opere che ricostruisce il percorso dei SANTISSIMI così come si è sviluppato a partire dal 2009, quando dopo gli anni della formazione a Firenze e le sperimentazioni individuali, Sara Renzetti e Antonello Serra hanno scelto di lavorare insieme, cominciando a plasmare il silicone come fosse carne e dando origine a piccole e grandi sculture in cui la perfezione di dettagli è assolutamente maniacale. Non interessa, però, ai Santissimi, l’iperrealismo fine a sé stesso, quanto piuttosto la possibilità di abbracciare fedelmente la varietà e la complessità dell’essere umano, attingendo a suggestioni che provengono dalla filosofia, dalla letteratura, dalla storia naturale.

info / EXMA Cagliari

ASCOLTA L’INTERVISTA

FacebookTwitterWhatsAppTelegramGoogle+Email


L'autore



I commenti sono chiusi

Torna su ↑