bannerappx


NEWS & APPUNTAMENTI
CONOSCENZA

Pubblicato il 9 febbraio 2018 | di Radio X

0

Cinema in Sardegna: il Purgatorio di Stefano Odoardi resta nel limbo

“Un progetto di cinema non scritto, senza sceneggiatura, interamente girato in Sardegna con la collaborazione di importanti realtà che operano nel territorio e con la partecipazione di 17 abitanti del quartiere Sant’Elia, calati in un purgatorio contemporaneo alla ricerca della possibilità di un riscatto, della salvezza”: a Extralive parliamo del film “Mancanza-Purgatorio” a ridosso della conferenza stampa indetta per denunciare il mancato sostegno -necessario per la distribuzione del film- da parte della Regione Sardegna che dopo averne finanziato la produzione, riconoscendone il valore di “identità culturale sarda” ha poi deciso di non supportare la fase finale, di fatto impedendo a questo lavoro di raggiungere le sale cinematografiche.

 

In studio con Andrea Prost, per parlare dei possibili risvolti di questa vicenda e delle fasi realizzative del film abbiamo ospitato il regista Stefano Odoardi e Rosi Fadda dell’associazione Sant’Elia Viva.

info / Mancanza su facebook

ASCOLTA L’INTERVISTA

Condividi su:


L'autore



I commenti sono chiusi

Torna su ↑