bannerappx


NEWS & APPUNTAMENTI
CONOSCENZA

Pubblicato il 25 novembre 2016 | di Radio X

0

“ITALIANI ALTROVE”: CAMBIARE PER NON SOGNARE DI MENO

“Siamo immersi fino al collo in un fiume lento e inesorabile che si porta via la democrazia. È comodo e riduttivo sostenere che gli italiani che girano le spalle al “più bel Paese del mondo”, vogliano risparmiare quattro soldi di tasse. Molti esuli volontari sono l’avanguardia di una società che tarda a comprendere, che il tempo stringe, bisogna battersi per il diritto di avere diritti, bisogna farlo adesso. Un Paese che rende complesso sopravvivere e spegne l’anima della sua gente non è il luogo più adatto per immaginare, creare, costruire, né una vita felice, né una nuova idea di mondo. È così che succede che i suoi figli migliori vanno via.”

A ExtraLIVE la storia di Claudiamaria Sini, donna cagliaritana che con la sua famiglia ha deciso di trasferirsi alle Canarie e l’ha raccontato in un libro, Italiani Altrove, che racconta un percorso di consapevolezza dal sogno europeo alla grigia realtà di un’Europa senza un fine morale a lungo termine, con una scelta di vita alla ricerca di un equilibrio, un mondo a misura d’uomo, alla ricerca di uno spazio di vita al riparo dagli dei dell’olimpo di Bruxelles “…con una politica che si è addentrata sempre più nelle nostre vite, e oggi ci ritroviamo a scegliere più o meno consapevolmente di iniziare a sognare di meno. Iniziamo a dare per scontati dei limiti che non sono scontati.”

ASCOLTA L’INTERVISTA

FacebookTwitterWhatsAppTelegramGoogle+Email


L'autore



I commenti sono chiusi

Torna su ↑