bannerappx


NEWS & APPUNTAMENTI
CONOSCENZA

Pubblicato il 18 maggio 2018 | di Radio X

0

Mark’s Diary: il diritto alla sessualità nel nuovo film di Jo Coda

(foto: Giorgio Russo)

“Diciamo che il diritto alla sessualità, la sessualità in genere, è complicata per tutti, anche per i bipedi,  non soltanto per chi è in carrozzina. Uno dei problemi dei disabili è che a volte gli altri pensano che se sei disabile fuori, tu sia disabile anche dentro, e parlare di certe tematiche che sono comuni a tutti come quella del desiderio, dell’affettività, a volte fa spalancare gli occhi della gente, come se si aprisse un mondo a loro sconosciuto.”

Sono in corso a Cagliari in questi giorni le riprese del film “Mark’s Diary”, lavoro del regista Giovanni Coda tratto dal libro di Max Ulivieri “LoveAbility – l’assistenza sessuale per le persone con disabilità”: la nostra inviata Cristina Marras ha raggiunto sul set il regista e i protagonisti Max Ulivieri e Giacomo Curti, Christine Parker, Luisa Vignolo, segretaria di produzione e l’aiuto-regista Marco Oppo, per farsi raccontare su questo lavoro che affronta una tematica complessa che tocca la vita di ogni essere umano e che sarà nelle sale cinematografiche il prossimo autunno.

ASCOLTA LE INTERVISTE

FacebookTwitterWhatsAppTelegramGoogle+Email


L'autore



I commenti sono chiusi

Torna su ↑