bannerappx


NEWS & APPUNTAMENTI
CONOSCENZA

Pubblicato il 13 Ottobre 2017 | di Radio X

0

Undici anni di Creuza de Mà: intervista a Gianfranco Cabiddu

“La musica ha il potere di trasformare le immagini, e scrivere la musica addosso alle immagini, lavorando insieme già dalla sceneggiatura può fare la differenza nella realizzazione di un lavoro cinematografico.” Con il regista Gianfranco Cabiddu abbiamo parlato dell’undicesima edizione del Festival Creuza de Ma, appuntamento dedicato agli appassionati ma anche agli “addetti ai lavori” che già lavorano o sognano di lavorare nel mondo della musica per cinema.

Un ricco programma diviso tra Carloforte (dal 27 al 29 ottobre) con un documentario e un grande omaggio musicale a Armando Trovajoli a 100 anni dalla nascita del grande compositore del cinema italiano, la proiezione del film “L’accabbadora” di Enrico Pau e del cortometraggio di Bepi Vigna “Nausicaa l’altra Odissea” con un focus sulle musiche di questi lavori, e Cagliari (dal 2 al 5 novembre) al Conservatorio Pierluigi Da Palestrina: in programma seminari tecnici sul lavoro di ripresa sonora in diretta, montaggio del suono, mixaggio, un focus sul tema dell’inserimento in società dei migranti con la proiezione di “Che fine faranno” della documentarista Giovanna Taviani, del corto di Michele Mellara e Alessandro Rossi “L’Incontro” e del film “Babylon Sisters” di Gigi Roccati, con musica e danze “bollywoodiane”, film muti musicati dal vivo con il progetto della Cineteca di Bologna e il pianista Daniele Furliati, un focus sui “colori di Napoli” con il concerto di Enzo Avvitabile, la proiezione del film musical dei fratelli Manetti “Ammore e malavita”, il film d’animazione La gatta Cenerentola ispirato all’opera teatrale di Roberto De Simone, il cortometraggio di Francesco Di LevaMalamenti“, e il documentario su Pino Daniele “Il tempo resterà” con ospite il regista Giorgio Verdelli, per poi chiudere il 5 ottobre all’EXMA con la musica “Cinematica” di Gianmarco Diana e il concerto (realizzato in collaborazione con l’European Jazz Expo) di Mauro Ottolini & Sousaphonix  con il loro “Buster Keaton project”.

info e programma completo / musicapercinema.it

ASCOLTA L’INTERVISTA 

FacebookTwitterWhatsAppTelegramEmail


L'autore



I commenti sono chiusi

Torna su ↑