bannerappx


NEWS & APPUNTAMENTI
SOCIALE

Pubblicato il 18 aprile 2018 | di Radio X

0

Dispersione scolastica in Sardegna: Marco Zurru a extraLive!

Non solo l’abbandono scolastico, ma anche ripetizioni, bocciature, scarsi risultati e difficoltà di inserimento nel mondo del lavoro: quello della dispersione scolastica è un fenomeno “poliedrico” che in diversi paesi della Sardegna ha numeri preoccupanti, con un aggravarsi del fenomeno dei “neet” (not in education, employment or training) ovvero di quelle persone che non studiano, non lavorano e non cercano nemmeno più un’occupazione.

Quali fattori concorrono nel determinare questa situazione? Gli indicatori sono attendibili? Quali sono le cause della dispersione scolastica e quali buone pratiche sono state messe in atto per invertire la tendenza?

Ne abbiamo parlato in studio con Vito Biolchini e con il Prof. Marco Zurru, sociologo dell’Università di Cagliari e autore del volume “La dispersione scolastica in Sardegna – una ricerca locale” edito da Cuec.

ASCOLTA L’INTERVISTA

FacebookTwitterWhatsAppTelegramGoogle+Email


L'autore



I commenti sono chiusi

Torna su ↑