bannerappx


NEWS & APPUNTAMENTI
SOCIALE

Pubblicato il 20 luglio 2018 | di Radio X

0

Non chiudete il San Giovanni di Dio!

Oltre 2000 firme raccolte in poco tempo per scongiurare la chiusura dell’importante presidio ospedaliero che da 150 anni serve gli abitanti del centro cittadino: ospiti di Vito Biolchini a extralive Gianni Agnesa, Massimo Aresu e Letizia Calledda, rappresentanti del comitato che porta avanti una petizione per chiedere il mantenimento dei reparti rimasti nel nosocomio (oculistica e dermatologia) e il mantenimento dell’operatività con lo spostamento del servizio ambulatoriale ATS di viale Trieste, (che dovrà comunque essere trasferito in quanto inserito in una struttura non a norma), e la presenza di una guardia medica e primo soccorso: un’azione necessaria sia per garantire un importante presidio della zona dove oggi vive una rilevante percentuale di anziani, che per scongiurare la possibilità che l’Ospedale Civile, per cui oggi non è ancora chiara la futura destinazione, possa restare in condizioni di abbandono.

ASCOLTA L’INTERVISTA

FacebookTwitterWhatsAppTelegramGoogle+Email


L'autore



I commenti sono chiusi

Torna su ↑