Un caffè a Radio X con… Mauro Murgia: «Nel settore ricettivo in arrivo un forte processo di robotizzazione»

«Ho iniziato molto presto ad aiutare nel ristorante di mio padre, bruciando le tappe. A 13 anni già prendevo le comande dei clienti. Ero appassionatissimo di geografia ma i percorsi universitari in quel periodo erano sempre obbligatori e si doveva passare da altre materie. Mi sono poi trovato a dover aiutare in famiglia e ho intrapreso il percorso alberghiero nella struttura che adesso si chiama Caesar’s Hotel.» L’albergatore Mauro Murgia è l’ospite di questa puntata di “Un caffè a Radio X”, in compagnia di Ilene Steingut. Con lui abbiamo parlato di turismo a Cagliari e in Sardegna ma anche del suo percorso di vita, che l’ha portato ad avvicinarsi al mondo delle imprese ricettive: «Oggi la clientela che più spendeva, i russi, non c’è. Si pensava che potessero essere sostituiti da americani o cinesi, ma sono mercati un po’ più avari, almeno verso la Sardegna che probabilmente non è la loro location ideale, anche perché vicino hanno alternative come i Caraibi o le Hawaii. Il turismo è in continua trasformazione e ultimamente, complice la carenza di personale, stiamo assistendo a un velocissimo processo di robotizzazione, soprattutto nelle cucine e nel di servizio al tavolo. […] A Cagliari negli ultimi 30 anni c’è stata una fortissima trasformazione e c’è tanta richiesta: è una città che piace tanto ai turisti, è molto vivibile, a misura d’uomo. Speriamo che non venga rovinata dall’overtourism e che l’apertura di diverse strutture a 5 stelle attiri una clientela di quel target che porta ricchezza anche alle altre strutture…»

ASCOLTA LA PUNTATA

FacebookTwitterWhatsAppTelegramEmail

Ti piace quello che facciamo? Aiutaci a crescere. Segui RADIO X su facebook!