bannerappx


NEWS & APPUNTAMENTI
VIVIBILITÀ

Pubblicato il 3 dicembre 2018 | di Radio X

0

“Il paesaggio di Cagliari tra arte, cultura e natura” Intervista con Andreas Kipar

“Una dialettica tra arte, cultura e natura. Cagliari è proprio rappresentazione pura di questa miscela tra il mare e la terra ferma, tra una storia lunga e antica e la contemporaneità. Una città che ha voglia di affermarsi attraverso lo spazio pubblico e attraverso il verde. Negli anni passati, con i piani urbanistici si è molto parlato di costruzione, di sviluppo continuo e consumo del suolo. Oggi invertiamo: non più addizione, non più quantità, ma qualità e anche sottrazione. Anche i cittadini sono attori nella produzione del paesaggio, a partire dalla scelta di utilizzare un mezzo pubblico, l’autovettura, una bicicletta. Solo dieci anni fa il lungomare Poetto era un grande enigma. Quello che c’è oggi, qualche anno fa sembrava impossibile.”

Che potenzialità ha il paesaggio cagliaritano? Come si può migliorare la vita dei cittadini attraverso la riqualificazione degli spazi urbani? Abbiamo cercato di scoprirlo con Ilene Steingut in una interessante chiacchierata con l’architetto paesaggista Andreas Kipar, in questi giorni in città per la presentazione del “Campus Sardegna”, progetto avviato dalla regione Sardegna per la ricerca e il rafforzamento della cultura del paesaggio.

info / Campus Sardegna

ASCOLTA L’INTERVISTA

FacebookTwitterWhatsAppTelegramGoogle+Email


L'autore



I commenti sono chiusi

Torna su ↑