Legger_ezza – Intervista con Valeria Ciabattoni

“Abbiamo pensato soprattutto di dare importanza a diversi temi tra cui quello LGBT che ha una sua foltissima letteratura per cui abbiamo cominciato a pensare a una programmazione dedicata, supportati dall’associazione ARC.”

Legger_ezza” è il titolo del progetto dedicato alla promozione della lettura dal CeDAC Sardegna che dal 4 ottobre al 29 novembre porterà a Cagliari, Sassari e Olbia autori del panorama nazionale legati dall’aver affrontato temi che vanno dalle questioni di genere alla omogenitorialità, dalla definizione di identità e orientamento sessuale al confronto con la malattia, il dolore, la paura e il desiderio, alla ricerca del senso della vita – oltre i canoni e le regole di una presunta normalità.

Tra gli appuntamenti cagliaritani in programma quello con “L’eroe negato” del sociologo Francesco Gnerre – venerdì 18 ottobre alle 18 nella Sede ARC in via Falzarego, Tutto quello che c’è voluto. Storia di pance, semi e polvere di stelle” con Giuseppina La Delfa, attivista e fondatrice di Famiglie Arcobaleno (31 ottobre), quello con “Somare”, romanzo d’esordio di Federico Boni – caporedattore di Gay.it, in programma sabato 16 novembre alle 18 nella Sala Nanni Loy dell’ERSU, che giovedì 21 novembre ospiterà il musicista, drammaturgo, regista e scrittore Alberto Milazzo, autore de “La morale del centrino” e Jonathan Bazzi, che dialogherà con Michele Pipia del suo romanzo “Febbre” venerdì 29 novembre alle 18 all’ARC di Cagliari.

Ne abbiamo parlato in studio a Extralive mattina con Giovanni Follesa, Sergio Benoni e con Valeria Ciabattoni, direttrice artistica della rassegna.

info e programma completo / Legger_ezza su facebook

ASCOLTA L’INTERVISTA

FacebookTwitterWhatsAppTelegramEmail

Ti piace quello che facciamo? Aiutaci a crescere. Segui RADIO X su facebook!