“Ibn dove sei? – Ivo Murgia a Radio X!

«Ibn Battuta è stato uno dei più grandi viaggiatori di tutti i tempi. Era un marocchino di origine berbera, fece dei viaggi trentennali e fu il primo autore a parlare della Muraglia cinese. I miei viaggi iniziano e finiscono a Cagliari, ed è sempre lo spunto a fare riferimenti e confronti continui tra una sponda e l’altra del Mediterraneo.»

 Dopo l’India e la Cina, Ivo Murgia ci porta in Marocco, tra le città imperiali, sulle coste e al cospetto di sua maestà, il deserto del Sahara, toccando temi come le minoranze etniche e le lingue minoritarie. Con il suo nuovo libro “Ibn dove sei?” edito da “Il cenacolo di Ares”, lo scrittore cagliaritano esplora la cultura del luogo, le mode, le abitudini, la paralinguistica, la vita quotidiana della gente comune e la sua sintesi tra storia passata e battaglie del presente. E tanto cibo, naturalmente. La nostra inviata Cristina Marras l’ha intervistato per noi: «I berberi sono i primi abitanti del Marocco. Erano già la prima che arrivassero gli arabi e hanno dovuto battagliare molto prima di vedere la loro lingua riconosciuta. Questo è stato lo spunto per parlare di identità e razzismo: ogni volta che chiedevo ai marocchini “ma voi siete africani?” mi rispondevano di no: “Gli africani sono quelli con la pelle nera”. […] Il retro della copertina è di Sara Deidda: abbiamo passato una sera in cui mi tirava succo di broccoli, di patate, di pomodoro, di barbabietola…»

info / cenacolodiares.com

ASCOLTA L’INTERVISTA

FacebookTwitterWhatsAppTelegramEmail

Ti piace quello che facciamo? Aiutaci a crescere. Segui RADIO X su facebook!