Monumenti aperti, gli anticorpi di bellezza dell’Italia in un’edizione straordinaria

Ventisei istituti scolastici, venticinque associazioni e il consueto contributo di Università e amministrazioni per una diretta streaming che darà voce a diversi luoghi d’Italia, ognuno con le proprie storie e peculiarità: a Extralive mattina torniamo a parlare di Monumenti Aperti che ritorna con una formula nuova, totalmente digitale, dal 5 al 6 dicembre, con due dirette (sabato 5 alle 16 e domenica 6 dalle ore 11) in onda sul sito e sui canali social della manifestazione. Ne abbiamo parlato in studio con Giovanni Follesa, Sergio Benoni, Giuseppe Murru e Massimiliano Messina: «Abbiamo approfittato del momento per tentare una vera e propria edizione nazionale, visto che da diversi anni la manifestazione non si tiene solamente in Sardegna ma anche in altre regioni d’Italia. Non è stato assolutamente facile. Stiamo editando ora tutti i contenuti che ci sono arrivati da diverse parti d’Italia e che resteranno sul sito anche dopo le giornate di diretta.»

info / https://monumentiaperti.com/

ASCOLTA L’INTERVISTA

FacebookTwitterWhatsAppTelegramEmail

Ti piace quello che facciamo? Aiutaci a crescere. Segui RADIO X su facebook!