Ecco il disco dei quattro bastardi: I Dancefloor Stompers su vinile con “Librerie musicali”

“Un disco lavorato con lentezza, per citare il buon Guido Chiesa, che ripropone e ripercorre le orme della grande musica per il cinema, delle grandi sonorizzazioni degli anni ’60 e ’70 ma non si ferma lì.”

Da qualche giorno negli studi di Radio X è possibile ammirare la cattivissima copertina di “Librerie musicali“, lavoro d’esordio dei cagliaritani Dancefloor Stompers, quartetto composto da Gianmarco Diana, Andrea Schirru, Danilo Salis e Frank Stara, che da diversi anni lavorano sul suono delle grande musica per il cinema e la televisione, la library music e il soul jazz / rhythm’n’blues dei primi Sessanta. Un disco scritto, suonato e prodotto in maniera molto attenta, registrato “come si faceva una volta”, e che esce esclusivamente su vinile 33 giri, in antitesi con la cultura dello streaming, accompagnato dalle grafiche dell’illustratore Andrea INKline Cara, che evocano i grandi polizieschi made in Italy.

Il disco dei Dancefloor Stompers ai piatti di Radio X!

Ne abbiamo parlato in studio con Sergio Benoni insieme a Gianmarco Diana, Andrea Schirru e con il producer e “pianolista” del disco, Andrea Piraz.

info / Dancefloor Stompers su facebook / “Librerie Musicali” su Four Flies Records

ASCOLTA L’INTERVISTA

FacebookTwitterWhatsAppTelegramEmail

Ti piace quello che facciamo? Aiutaci a crescere. Segui RADIO X su facebook!