“Avanti marsch! La grande guerra 100 anni dopo”: intervista con Simeone Latini

“È importante che ai ragazzi arrivi il messaggio. Che la memoria di quello che è stato resti, perché non si ripeta.”


In scena il prossimo 21, 22 e 23 febbraio al Teatro delle Saline (ore 21). arriva “Avanti Marsch! La grande guerra 100 anni dopo“, spettacolo liberamente tratto dal libro di Giovanni Follesa e Rossana Copez, in cui il presente e il passato si intrecciano, attraverso il gioco del viaggio nel tempo, per ricordare la tragedia dei caduti nel primo conflitto mondiale.

Ne abbiamo parlato con il regista e attore Simeone Latini, in collegamento telefonico a pochi minuti da una delle prime rappresentazioni mattutine dedicate alle scuole.

ASCOLTA L’INTERVISTA

FacebookTwitterWhatsAppTelegramEmail

Ti piace quello che facciamo? Aiutaci a crescere. Segui RADIO X su facebook!