Cagliari, dalla pista ciclabile interrotta al mistero del ponte ciclopedonale di Su Siccu: «Quali sono i motivi che bloccano i lavori?»

«Stiamo aspettando il completamento di queste opere da troppo tempo, ed è necessario avere delle risposte.» Dalla pista ciclabile, oggi ancora interrotta, che dovrebbe collegare Marina Piccola con il quartiere di Sant’Elia, al mistero del ponte ciclopedonale di Su Siccu, pronto da oltre un mese e in attesa di essere posizionato sulla struttura: la consigliera del Comune di Cagliari Francesca Mulas, firmataria di un’interrogazione su questi temi, è intervenuta ai microfoni di Extralive per denunciare il blocco dei lavori in una zona strategica per lo sviluppo della mobilità cittadina: «Non dimentichiamo che la bicicletta non è solo uno strumento per fare una passeggiata ma è un mezzo di trasporto che in tanti hanno scelto per spostarsi, andare a lavoro o a scuola. È quindi molto importante che queste opere vengano terminate, dopo essere state finanziate ormai tanti anni fa. Per quanto riguarda il ponte ciclopedonale ci hanno detto che inizialmente c’è stato un problema con le forniture dell’acciaio, ma ora il ponte è pronto e deve solo essere posizionato. Qual è il problema di questo ulteriore ritardo?»

ASCOLTA L’INTERVISTA

FacebookTwitterWhatsAppTelegramEmail

Ti piace quello che facciamo? Segui @radiox968 su Instagram!