“Pagliacci” al Teatro Lirico – intervista con il soprano Rachele Stanisci

Da venerdì 28 febbraio a domenica 8 marzo al Teatro Lirico di Cagliari torna il capolavoro di Ruggero Leoncavallo “Pagliacci“, omaggio al neorealismo cinematografico che arriva a in città nell’allestimento del Teatro Regio di Torino, con la regia dal celebre attore, regista e sceneggiatore milanese Gabriele Lavia, ripresa a Cagliari da Daniela Zedda, e con l’Orchestra e il Coro del Teatro Lirico di Cagliari e il Coro di voci bianche del Conservatorio Statale di Musica “Giovanni Pierluigi da Palestrina” di Cagliari guidati da Lü Jia, direttore artistico e musicale del NCPA (National Centre for the Performing Arts) di Pechino.

Teatro Regio Torino – Stagione 2016-2017 – PAGLIACCI, Ruggero Leoncavallo – prova Generale

Ne abbiamo parlato all’interno di Extralive mattina con Giuseppe Murru che ha intervistato per noi il soprano Rachele Stanisci, protagonista sul palco nel ruolo di Nedda: «in quest’opera si parla di femminicidio. E la difficoltà sta proprio nell’immedesimarsi emotivamente in un ruolo di questo tipo, soprattutto nel momento in cui ci si trova davanti al lato oscuro che risiede nel cuore dell’animo umano, che ci dice che non possiamo mai conoscere abbastanza le persone con cui viviamo, anche quelle che ci stanno vicino. Immedesimarsi in una vicenda umana così tragica non è semplice. Nel caso di Nedda ci troviamo davanti a una donna che urla la sua felicità e reclama il suo diritto ad essere amata…»

ASCOLTA L’INTERVISTA

FacebookTwitterWhatsAppTelegramEmail

Ti piace quello che facciamo? Aiutaci a crescere. Segui RADIO X su facebook!