Consiglio regionale, è stasi – Agus: «Commissione sanità bloccata senza il presidente»

Consiglio regionale – È stasi in commissione sanità dopo le dimissioni del presidente, passato dall’Udc al PsD’Az. Ne abbiamo parlato all’interno di Extralive mattina con Sergio Benoni, Gianluca Floris e con Francesco Agus, rappresentante dei Progressisti: «Questa settimana il weekend è iniziato… lunedì. Sono state convocate solamente due commissioni, il consiglio non è stato convocato e – senza il presidente – la commissione sanità non può riunirsi e rischia di non riunirsi per mesi, sino alla nuova nomina. Inoltre aspettiamo dal mese di marzo il testo dell’assestamento di bilancio. Molte scadenze, nel mentre, sono state rinviate e oggi ci ritroviamo addirittura con le semplici utenze telefoniche, (che avevano scadenza 30 giugno, poi prorogata al 30 luglio), da pagare. La responsabile del servizio comunicazione ha già scritto ai dipendenti per chiarire che tra poco dovranno restituire i telefoni di servizio.» Una stasi legata anche alle nomine dei nuovi DG: «La loro idea è quella di aspettare che sia definito lo schema complessivo delle poltrone, prima di decidere come destinarle a ciascun partito. In attesa che si componga “la torta”, anche il rimpasto è stato poi posticipato…»

ASCOLTA L’INTERVISTA

FacebookTwitterWhatsAppTelegramEmail

Ti piace quello che facciamo? Aiutaci a crescere. Segui RADIO X su facebook!