Fondi grandi eventi – Vito Biolchini a Extralive mattina: «Sapevamo che il click day avrebbe creato disastri»

«L’assessore Chessa sulle pagine della Nuova Sardegna ha ammesso che il click day non è stato fatto a vantaggio degli operatori, dunque del settore e dunque dello spirito della legge, ma a vantaggio dell’apparato regionale. […] Merton lo chiamava ritualismo burocratico. Le parole di Chessa dimostrano le ragioni del sottosviluppo della Sardegna che ha nella Regione Autonoma il suo principale motore, ma che è un motore che mette timbri e non verifica poi i risultati di ciò che va a finanziare e sostenere, in tutti gli ambiti. Sapevamo che il click day avrebbe creato disastri, ma ce ne siamo accorti – come spesso capita – solamente a giochi fatti. Mi auguro che qualcuno dall’opposizione, visto che su tanti temi ha fatto sconti a questa maggioranza e trovato soluzioni, trovi una soluzione anche a questa situazione che è veramente inverosimile…»

Tamponi rapidi e screening di massa per tutti i sardi, gestione dei fondi regionali e click day per il finanziamento dei grandi eventi: a Extralive mattina, con Sergio Benoni e Giovanni Follesa abbiamo commentato le notizie della giornata insieme al giornalista Vito Biolchini.

ASCOLTA L’INTERVISTA

FacebookTwitterWhatsAppTelegramEmail

Ti piace quello che facciamo? Aiutaci a crescere. Segui RADIO X su facebook!