#FridaysForFuture – Il 24 maggio anche a Cagliari la seconda marcia globale per il clima

“Il 15 marzo c’è stata la prima marcia internazionale che ha coinvolto più di 200 paesi, con un milione e mezzo di persone nel mondo e oltre trecentomila in Italia. Il 24 maggio cerchiamo di replicare per continuare a ribadire alle istituzioni che c’è bisogno di proclamare lo stato di emergenza climatica, contenere l’aumento di temperatura entro 1,5 gradi, promuovere la decarbonizzazione e attuare finalmente politiche energetiche che consentano di combattere l’emergenza”.

Abbiamo tutti sentito parlare del movimento Fridays For Future, nato dal coraggio e dalla determinazione dalla sedicenne svedese Greta Thunberg, spinta dalla consapevolezza di dover dare una scossa per sensibilizzare i governi a dare priorità alla salute e al futuro climatico del pianeta, al quale in poco tempo si sono uniti oltre un milione di giovani in tutta Europa e nel mondo. Ne abbiamo parlato all’interno di Extralive mattina con Simona Castellino e Samed Ismail, rappresentanti cagliaritani del movimento, che il prossimo 24 maggio ha in programma il Secondo sciopero globale per il clima. In città il corteo partirà alle 9 da Piazza Giovanni XXIII, per poi procedere verso Piazza del Carmine, attraversando le principali vie cittadine.

info / Fridays For Future – Cagliari / evento facebook Secondo sciopero globlale per il clima / Fridaysforfuture.org

ASCOLTA L’INTERVISTA

FacebookTwitterWhatsAppTelegramEmail