FAC2020: Sa Manifattura ospita il Festival dell’Architettura

Da venerdì 18 a domenica 27 settembre gli spazi di Sa Manifattura ospitano il FAC2020, Festival dell’Architettura Cagliari. Dieci giornate dedicate al mondo dell’architettura con mostre, approfondimenti e conferenze di ospiti nazionali e internazionali ma anche spettacoli e performance artistiche: diversi gli ospiti di rilievo che prenderanno parte alla manifestazione, come l’architetto indiano Balkrishna Doshi, premio Pritzker 2018, l’architetto colombiano Giancarlo Mazzanti e gli architetti paesaggisti Joao Nunes e Joao Gomes da Silva, che in collegamento da Lisbona saranno i protagonisti di un talk sulla città di Cagliari e il suo porto. Tra gli eventi in programma nelle prime giornate della manifestazione, un live painting dell’artista cagliaritano Crisa, le cui opere saranno poi vendute ad un’asta di beneficenza al termine del festival, con il contributo di due battitori d’eccezione come Elio Turno Arthemalle ed Efisio Carbone, lo spettacolo di “Drum Circle” diretto da Stefano Baroni con la partecipazione di Studium Canticum, e lo spettacolo di acrobatica comica “A tua insaputa” de La Ditta Vigliacci.

L’iniziativa, organizzata dall’Università di Cagliari e finanziata grazie al Bando pubblicato dalla Direzione Generale Creatività contemporanea e Rigenerazione urbana del MiBACT coinvolge una importante rete di partner locali come la Fondazione di Sardegna, l’Autorità Portuale, Sardegna Ricerche insieme al Comune di Cagliari, Tiscali e diversi partner privati: «Prendiamo il testimone lasciato dal FestArch, che 12 anni fa portò la grande architettura a Cagliari con due edizioni interessantissime. Oggi i tempi sono cambiati e al centro non ci sono più le archistar e l’architettura spettacolo ma un’architettura che pensa all’uomo, che pensa alla società, che pensa a migliorare la qualità della vita.» […] «L’Università si mette a disposizione della comunità e della società con le sue competenze, per rendere un servizio. Anche con il festival, tra le tante iniziative c’è una grossa fetta dedicata a Cagliari e alla realtà cagliaritana, con due mostre di progetti sviluppati tra la facoltà di Architettura di Cagliari e l’Accademia di architettura di Mendrisio, comune della Svizzera italiana oggi tra le facoltà più importanti del mondo, che l’anno scorso ha dedicato 120 tesi di laurea alla città di Cagliari.»

Ne abbiamo parlato ai microfoni di Extralive! con Sergio Benoni e Paolo Sanjust, architetto e ricercatore del Dipartimento di Ingegneria Civile, Ambientale e Architettura dell’Università, tra gli organizzatori della rassegna.

info / fac2020.it / evento facebook

ASCOLTA L’INTERVISTA

FacebookTwitterWhatsAppTelegramEmail

Ti piace quello che facciamo? Aiutaci a crescere. Segui RADIO X su facebook!