A COSA SERVE RICORDARE?

Giornata della Memoria: il 27 gennaio 1945 le truppe sovietiche entravano ad Auschwitz e raccontavano al mondo l’orrore dei campi di concentramento. Perché è ancora importante ricordare? Ne parliamo con Vito Biolchini e Walter Falgio, giornalista e scrittore.

ASCOLTA L’INTERVISTA

FacebookTwitterWhatsAppTelegramEmail

Ti piace quello che facciamo? Aiutaci a crescere. Segui RADIO X su facebook!