UN MURO PER L’INTEGRAZIONE

Sette artisti di fama internazionale e nazionale in città per riempire di colore e arte i muri e le strade del quartiere popolare di Santa Teresa – con Daniele Gregorini, Dzia e Manu Invisible parliamo di “Is Murusu de Santa Teresa” progetto di integrazione sociale realizzato in collaborazione con la Fondazione Domus de Luna. Dal 3 al 13 novembre, gli abitanti del quartiere di Pirri dialogheranno a stretto contatto con gli artisti per confrontarsi e realizzare insieme le loro opere.

ManuInvisible, Warpix-Duo, Davide Medda e Koffa gli artisti locali, Frode da Milano, e Dzia dal Belgio saranno gli autori di questo grande lavoro il cui obiettivo è attivare un processo virtuoso di rigenerazione del quartiere.

info / Urban Center Cagliari

ASCOLTA L’INTERVISTA

FacebookTwitterWhatsAppTelegramEmail

Ti piace quello che facciamo? Aiutaci a crescere. Segui RADIO X su facebook!