Verde Urbano: “top-down” e “bottom-up”

Orti urbani e giardini sociali sono spazi che migliorano la qualità della vita dei quartieri, e rafforzano i legami umani all’interno della comunità: imparare a coltivare patate, zucchine, pomodori,  e vederli crescere affacciati al balcone di casa fa bene alla salute e anche allo spirito. Quali sono le buone pratiche presenti oggi in città che coinvolgono i cittadini e l’amministrazione nella gestione del verde? Quali invece le cose che potrebbero essere migliorate e valorizzate?

extraverde

Ne abbiamo parlato in questa puntata di Extralive con:
Margherita Zanardi, associazione Sustainable Happiness
Teresa Demontis, architetto paesaggista
Tiziana Sassu, agronoma dell’associazione La voce delle piante
in collegamento telefonico
Bruno Frongia residente “Piazza Arcobaleno” Mulinu Becciu
Francesco Ferrini, docente di arboricoltura all’Università di Firenze e curatore della pagina facebook Arboricoltura Urbana 

ASCOLTA LA PUNTATA

FacebookTwitterWhatsAppTelegramEmail