Audiolibri: una scelta sostenibile e ricca di fascino

«Cerchiamo di ragionare sulle modalità attraverso cui migliorare la nostra qualità di vita su questo pianeta, prima di distruggerlo. L’obiettivo è evitare l’autodistruzione!»

Migliaia di alberi salvati dall’abbattimento necessario per la produzione della carta, un minore consumo di acqua e soprattutto una grande efficienza nella distribuzione che non prevede trasporti, magazzini, resi: gli e-book e gli audiolibri rappresentano oggi una valida alternativa per avvicinarsi alla cultura in un modo diverso, accessibile e sostenibile. Ne abbiamo parlato all’interno di Extralive mattina con Rita Atzeri, promotrice con l’associazione culturale “Il Crogiuolo”, di “Mondo Eco“, prima edizione di un festival letterario molto particolare dedicato alla sostenibilità ecologica, sociale e culturale, con Francesco Cheratzu della casa editrice Condaghes, Luciana Uda della libreria Verbavoglio di Macomer.

Il festival, in programma sino al prossimo 20 dicembre con un ricco calendario di appuntamenti che saranno trasmessi in diretta sulle pagine dell’associazione, vedrà la partecipazione del fotografo Fausto Podavini, la scrittrice Giulia Santangelo, il giornalista Simone Cosimi, il pedagogista Lorenzo Braina, la scienziata ambientale, blogger e scrittrice Lisa Casali, esperta in alimentazione e cucina sostenibile, Lucia Cuffaro, presidente nazionale del Movimento per la Decrescita felice e tanti altri.

info / ilcrogiuolo.eu / Il Crogiuolo su facebook

ASCOLTA L’INTERVISTA

FacebookTwitterWhatsAppTelegramEmail

Ti piace quello che facciamo? Aiutaci a crescere. Segui RADIO X su facebook!