Cagliari Città della vela: a Marina Piccola un grande polo degli sport acquatici

Marina Piccola cambia volto, e aggiunge un tassello importante al progetto di Cagliari città della vela: alla fine del 2018 il Consiglio comunale ha infatti approvato una variante allo strumento urbanistico per potenziare le strutture legate agli sport acquatici del porto turistico di Marina Piccola, all’interno di un grande progetto di riqualificazione che prevede nuove aree verdi, campi sportivi e un complesso dedicato alle attività che si svolgono nel porto come la vela, il kayak, il windsurf, con un primo finanziamento di 2 milioni di euro che consentirà inoltre di riqualificare il parcheggio sterrato, l’uliveto storico e completare le opere di collegamento del percorso ciclabile dal Poetto a Calamosca.

Ne abbiamo parlato all’interno di extralive mattina con Ilene Steingut e con l’assessora all’urbanistica del Comune di Cagliari Francesca Ghirra, Massimo Cortese, presidente regionale FIV e con Antonello Ciabatti, velista e pluricampione di windsurf.

info e link utili / buras.regione.sardegna.it

ASCOLTA IL PODCAST

FacebookTwitterWhatsAppTelegramEmail