Air Italy, una compagnia “svuotata” dall’interno: intervista con Andrea Mascia

«Il futuro dei miei ex colleghi è oggi molto incerto, c’è da vedere se dal Ministero riusciranno a trasformare delle opportunità in soluzioni. C’è un sistema sardo che non funziona. Non c’è niente che possa mettere le basi perché quest’economia si sviluppi. Un’eventuale piccola compagnia regionale per stare sul mercato dovrebbe per forza far parte di un sistema più grosso e bisogna vedere se c’è questo spazio.»

Crack Air Italy: a Extralive mattina torniamo a parlare di questa vicenda con l’ex comandante di Meridiana, Andrea Mascia, uomo simbolo della protesta dei lavoratori contro i licenziamenti del 2014 che per 50 giorni rimase su una torre di illuminazione dell’aeroporto di Olbia, riprendendo l’analisi pubblicata sul sito startmag.it da Gaetano Intrieri, docente del dipartimento di ingegneria aeronautica della Sapienza di Roma, che ragiona sulle responsabilità e sul declino della compagnia dopo l’ingresso di Qatar Airways.

ASCOLTA L’INTERVISTA

FacebookTwitterWhatsAppTelegramEmail

Ti piace quello che facciamo? Aiutaci a crescere. Segui RADIO X su facebook!