Ritardi sui contributi per la Cultura: intervista con Francesca Ghirra

Ph: Dietrich Steinmetz

Ancora niente bando e grave ritardo per i contributi cultura e spettacolo 2020 che non saranno assegnati finché non sarà modificato il regolamento: a Extralive mattina con Sergio Benoni e Andrea Prost abbiamo raggiunto telefonicamente Francesca Ghirra, consigliera comunale di opposizione in commissione cultura: «c’era l’accordo in commissione per pubblicare il bando per il 2020 mentre lavoravamo alla semplificazione del regolamento. Questo non è successo e mercoledì è arrivata una bozza di modifica che non era neanche condivisa con la maggioranza. In accordo con gli operatori avevamo deciso dei criteri, tra cui quello per cui tutti i contributi messi a bando fossero ripartiti e chiunque avesse un punteggio sufficiente potesse accedervi. […] di fatto ora ci sono 456.000 euro che con la nuova logica andrebbero a finanziare solo 20 iniziative in tutti i settori della cultura, mentre nel 2019 ne sono stati finanziati 70… se venissero applicate queste nuove regole avremmo un impoverimento tremendo del tessuto culturale della nostra città, al punto che moltissimi operatori stanno minacciando di andare a organizzare le loro iniziative altrove, dove i Comuni sono disposti ad accoglierli a braccia aperte.»

ASCOLTA L’INTERVISTA

FacebookTwitterWhatsAppTelegramEmail

Ti piace quello che facciamo? Aiutaci a crescere. Segui RADIO X su facebook!