Enrico Letta a Cagliari, le richieste delle associazioni LGBTQIA+: «Educhiamo i giovani e le famiglie all’affettività»

Mantenere alta l’attenzione sui diritti civili e sulle tematiche che ruotano attorno a preconcetti e condizionamenti sociali che ancora oggi impediscono a molte famiglie di vivere con serenità l’orientamento sessuale dei propri figli: a ridosso dell’incontro cagliaritano tra il segretario del PD Enrico Letta e le associazioni LGBTQIA+, ne abbiamo parlato all’interno di Extralive con Delia Fenu, presidente di AGEDO Cagliari, Associazione che riunisce genitori, parenti, amiche e amici di persone LGBTIQ+ offrendo supporto non solo a chi si sente emarginato per la propria identità ma anche alle famiglie: «La nostra associazione nasce dalla spinta dei nostri figli e delle nostre figlie che ci hanno chiesto di dare una mano e di essere di supporto ad altri genitori che avevano difficoltà nell’accompagnare i propri figli nel momento delicatissimo del coming out. Oggi qualcosa sta cambiando e anche le famiglie ci mettono la faccia. […] Dalle loro testimonianze emerge la necessità di educare all’affettività sin dalla primissima infanzia…»

ASCOLTA L’INTERVISTA

FacebookTwitterWhatsAppTelegramEmail

Ti piace quello che facciamo? Segui @radiox968 su Instagram!