Una passillara per la statua di Gigi Riva – Intervista con Pietro Porcella

Una scultura in bronzo alta tre metri che raffigura il sardo di Leggiuno in una delle sue epiche “stamborrate”, posizionata al centro del grande piazzale del Lazzaretto, e che sarà finanziata con una grande raccolta fondi popolare. Pietro Porcella, insegnante e giornalista da diversi anni residente negli U.S.A. e membro del direttivo del comitato promotore dell’iniziativa è tornato ai microfoni di Radio X per fare il punto della situazione su questa iniziativa, che dal 2016 continua a raccogliere sempre più consensi: «Una vecchia legge del 1927 impedisce la realizzazione di statue a personaggi viventi in luogo pubblico. Una deroga però può essere concessa dal Ministro dell’Interno qualora il personaggio in questione sia stato di alto onore per la patria. Negli anni abbiamo avuto modo di raccontare le nostre ragioni e due anni fa abbiamo avuto un incontro al Comune, la Fondazione Sciola ci ha donato dei grandi lastroni di granito con cui sarà possibile realizzare il basamento; i soldi li avremo grazie alla sottoscrizione popolare. Serve però la risposta della ministra dell’interno Lamorgese. Il prossimo 18 giugno a Cagliari organizzeremo una passillara che dal Comune arriverà sino al Lazzaretto.»

 ASCOLTA L’INTERVISTA

FacebookTwitterWhatsAppTelegramEmail

Ti piace quello che facciamo? Aiutaci a crescere. Segui RADIO X su facebook!