“Intersezioni 2020”: 6 compagnie insieme per un’estate di teatro nell’isola

Rossella Faa in "Amori da palcoscenico"

Sei compagnie isolane per otto festival dedicati alle arti della scena: a Extralive mattina parliamo di “Intersezioni – rete di festival senza rete” progetto che riunisce le compagnie Teatro d’inverno, Bocheteatro, Teatro Tragodia, L’effimero meraviglioso, Teatro del Segno e Abaco Teatro realtà isolane che che dal 27 giugno al 4 settembre 2020 saranno in scena tra Alghero, Nuoro, Mogoro, Sinnai, Cagliari, Monserrato, Allai, Santu Lussurgiu, Sanluri, Donori, Quartucciu, Torre delle Stelle con un ricco cartellone di spettacoli tra teatro, musica e danza ma anche letteratura, cinema e arti visive. Stefano Ledda del Teatro del Segno è intervenuto ai nostri microfoni per raccontarci questo progetto: «Un’idea che è nata durante il lockdown, quando tutti abbiamo iniziato a renderci conto che sarebbe stato complesso riprendere. Abbiamo iniziato a sentirci all’interno di Fed.It.Art, la Federazione Italiana Artisti, per cercare di capire come ciascuno di noi si sarebbe dovuto comportare dopo la riapertura ed è nata l’idea de “s’agiudu torrau”, un sostegno reciproco: sapendo che quando si sarebbe potuto ricominciare avremmo avuto molte difficoltà, sia tecniche che economiche, ci siamo detti che riprendere sarebbe stato più facile unendo le nostre forze: abbiamo così costruito insieme 8 festival che toccheranno 12 città della Sardegna…»

ASCOLTA L’INTERVISTA

FacebookTwitterWhatsAppTelegramEmail

Ti piace quello che facciamo? Aiutaci a crescere. Segui RADIO X su facebook!