SOGNI, SPORT E RIBELLIONE A TUTTESTORIE!

Da Garrincha e i coraggiosi “dribblomani” del calcio, alla “partita della morte”, episodio leggendario della storia in cui i valori dello sport si intrecciarono con la guerra, ad Alfonsina Strada, prima donna a correre il Giro d’Italia nel 1924, quando il ciclismo era roba da maschi. Con Bepi Vigna e Carlo Carzan parliamo di graphic novel e di fumetti, tra storie di sport e di coraggio, che è il tema dell’undicesima edizione di Tuttestorie, festival di letteratura per ragazzi che prende il via domani, 13 ottobre, all’EXMA.

Scarica la brochure del festival

ASCOLTA L’INTERVISTA

FacebookTwitterWhatsAppTelegramEmail