Caos Sanità, a Cagliari la grande protesta contro i tagli della Regione

«Oggi scendono in piazza i comitati che il presidente Solinas ha tacciato di voler creare solo conflittualità senza proporre soluzioni. Abbiamo i territori della Barbagia-Mandrolisai dove non ci sono nemmeno i medici di base, abbiamo la sanità dell’oristanese, dove in pronto soccorso sono stati reclutati i medici di altri reparti per coprire i buchi in organico e all’ospedale di Ghilarza ci sono i medici in affitto: i buchi sono tanti e sono tante le persone che dicono che questo non va bene.» Si è tenuta oggi a Cagliari una grande manifestazione di piazza per protestare contro i tagli alla sanità pubblica: ne abbiamo parlato con Chicco Fresu, direttore di YouTG, ospite di Sergio Benoni e Giovanni Follesa all’interno di Extralive mattina: «In Sardegna mancano 2000 medici, quindi sarebbe il caso di capire anche a monte quali siano le ragioni che ci hanno portato a questa situazione.»

ASCOLTA L’INTERVISTA

FacebookTwitterWhatsAppTelegramEmail

Ti piace quello che facciamo? Aiutaci a crescere. Segui RADIO X su facebook!