Continuità territoriale: Francesco Agus «totalmente aperti al dialogo, c’è preoccupazione per la stagione turistica»

Dieci mesi di discussione sulla tariffa unica, e una questione di difficile risoluzione, con un bando idoneo all’approvazione da parte della Commissione Europea che ancora manca, e che in assenza del quale è impossibile ottenere una proroga. Francesco Agus, presidente del gruppo Progressisti in Consiglio regionale, impegnato in questi giorni nella battaglia sulla continuità territoriale, è intervenuto ai microfoni di Extralive mattina per fare il punto della situazione in corso, che rischia di lasciare a terra migliaia di sardi e complicare le già critiche situazioni del trasporto aereo da e per la Sardegna: «Purtroppo non ci sono ultime informazioni. O meglio, il racconto di quello che sta avvenendo in tema di continuità territoriale ricorda un po’ il racconto della partita dell’Italia durante quel film di Fantozzi in cui si mormorava che l’Italia stesse vincendo 11-0 con goal di Zoff, perché non esiste una parola ufficiale e chiara da parte dell’assessore ai Trasporti e dal presidente. Anzi, tutto quello che dicono e hanno detto nelle ultime settimane è stato puntualmente smentito dai fatti… […] A rischio anche la buona riuscita di un evento importante come l’America’s Cup World Series Sardegna, in programma a Cagliari, in Sardegna, dal 23 al 26 aprile 2020. Siamo totalmente disponibili al dialogo per risolvere questa situazione. La paura che abbiamo è che ci sia qualche tifoso dello sfascio.»

ASCOLTA L’INTERVISTA

FacebookTwitterWhatsAppTelegramEmail

Ti piace quello che facciamo? Aiutaci a crescere. Segui RADIO X su facebook!