Covid19 – Il punto di Chicco Fresu: «In Sardegna contagi in aumento, unica via accelerare con le vaccinazioni»

Sardegna dati Vaccinazioni Covid
Il Report Vaccini Anti COVID-19 al 26/03 - fonte: governo.it

Contagi in crescita in tutta l’isola e numeri che nel cagliaritano tornano a toccare un’incidenza di 96 casi per 100.000 abitanti: la Sardegna paga le due settimane di “liberi tutti” della zona bianca, interpretate forse con troppa leggerezza dai cittadini. Ne abbiamo parlato nel consueto appuntamento del venerdì con Chicco Fresu, direttore di YouTG.net, ai microfoni di Extralive mattina per fare il punto della situazione sull’emergenza Covid-19: «Gli ospedali sono fortunatamente ancora lontani dalla soglia critica, ma rispetto alle scorse settimane salgono i ricoveri in terapia intensiva. Non tornano però i conti su alcuni dati del monitoraggio nell’isola: abbiamo un numero di attualmente positivi che è totalmente sproporzionato rispetto all’andamento dei contagi. In Sardegna oggi risultano 13.360 persone ancora contagiate. Un dato “sballato” che significa che nell’isola si guarisce dal Covid in 3-4 mesi, oppure che i guariti non vengono segnalati. Un segnale preoccupante per quanto riguarda la gestione dei dati nel territorio.»

PIANO VACCINI: «In Sardegna non sono state fatte le liste dei “riservisti” e si procede ancora a rilento, con gli over80 e le forze dell’ordine che non hanno ancora completato il ciclo di vaccinazioni e i soggetti fragili che hanno iniziato ad essere chiamati da pochi giorni. Al momento comunque non è previsto un intervento del Commissario per l’emergenza Figliuolo.»

info / Report Vaccini

ASCOLTA L’INTERVISTA

FacebookTwitterWhatsAppTelegramEmail

Ti piace quello che facciamo? Aiutaci a crescere. Segui RADIO X su facebook!