Festival Scienza Cagliari, la XIV edizione si chiude con l’assegnazione del Premio “Donna di scienza” 2021

Un riconoscimento a tutte quelle figure femminili che con impegno e capacità hanno contribuito a dare prestigio e avanzamenti all’isola nel campo scientifico: si chiude con la cerimonia di premiazione della terza edizione del premio “Donna di scienza” in Sardegna, organizzato dall’associazione ScienzaSocietàScienza in collaborazione con le Università degli Studi di Cagliari e di Sassari, l’Inaf e l’Osservatorio Astronomico di Cagliari, la sezione di Cagliari dell’Infn, la sede di Cagliari dell’Istituto di neuroscienze del Cnr, l’Assessorato alle pari opportunità del comune di Cagliari, la XIV edizione del Festival Scienza Cagliari. Ne abbiamo parlato all’interno di Extralive mattina con Sergio Benoni, Giovanni Follesa e con la prof.ssa Carla Romagnino, presidente onoraria dell’associazione ScienzaSocietàScienza: «Una serata molto importante che inizierà alle 16 con l’astrofisica Patrizia Caraveo, che terrà una conferenza intitolata “Le ragazze possono”, e che si concluderà alle 17 con le assegnazioni del premio Donna di scienza e Donna di scienza giovani, e con il premio speciale della giuria che sarà consegnato alla professoressa Maria Del Zompo. In Italia abbiamo avuto la fortuna di avere nomi eccellenti che si sono distinti nell’ambito scientifico, ma nel mondo i dati dicono che nell’ambito della ricerca soltanto il 30% sono donne, e in Italia le professoresse ordinarie sono solo il 24% del totale.»

ASCOLTA L’INTERVISTA

FacebookTwitterWhatsAppTelegramEmail

Ti piace quello che facciamo? Aiutaci a crescere. Segui RADIO X su facebook!