Spettacolo e cultura, un settore da ripensare: «In pochi mesi persi più contratti del settore costruzioni»

Emergenza covid e lavoro – Il comparto spettacolo e cultura in Sardegna ha perso in termini assoluti più contratti del settore costruzioni: il dato allarmante emerge da una recente analisi dell’ASPAL, l’Agenzia sarda per le politiche attive del lavoro, ed evidenzia le criticità di un settore che dà lavoro a migliaia di persone ma che da tempo vive una situazione di grande fragilità. Quali soluzioni per i lavoratori di un comparto che necessita di una profonda riorganizzazione? Ne abbiamo parlato in un lungo approfondimento all’interno di Extralive mattina insieme a Sergio Benoni, Vito Biolchini e con Massimo Mancini, direttore di Sardegna Teatro.

LISTEN / DOWNLOAD / SHARE

FacebookTwitterWhatsAppTelegramEmail

Ti piace quello che facciamo? Aiutaci a crescere. Segui RADIO X su facebook!