Mutuo soccorso Casteddu: da un gruppo di giovani nasce una rete di aiuto per le famiglie in difficoltà

Solidarietà e supporto per le famiglie in difficoltà: a Extralive mattina raccontiamo una bella storia che riguarda la città di Cagliari con Caterina 25 anni, e Samed, 23 anni, rappresentanti di un gruppo di giovani cittadini che durante l’emergenza Covid hanno deciso di rimboccarsi le maniche e costruire una rete di distribuzione di beni di prima necessità. “Mutuo Soccorso Casteddu“, questo il nome dell’iniziativa, oggi conta circa 100 volontari che quotidianamente si impegnano a raccogliere e a consegnare generi alimentari, farmaci e libri direttamente nelle case: «In questo primo mese abbiamo fatto più di 600 consegne a oltre 400 famiglie. Collaboriamo con “Sa spesa sospesa” anche grazie all’aiuto dei commercianti. Crediamo nel mutuo aiuto e abbiamo un numero di telefono attivo per le richieste, il 3420323585, mentre per chi ci volesse dare una mano col proprio tempo o con dei beni da donare, il numero è 3386377600. Ci siamo trovati ad aiutare non solo chi ha perso il lavoro in questa emergenza, ma anche persone che vivevano condizioni di disagio già da prima. Ci preme sottolineare che il problema non è solo il coronavirus: questa situazione ha fatto emergere problematiche che già esistevano, a Cagliari e nella nostra società…». Un’iniziativa che non si fermerà con l’emergenza Covid ma che punta a crescere e a integrare nuovi servizi: «Ci piacerebbe aprire degli sportelli di ascolto e consulenza per burocrazia e lavoro, magari anche in altri quartieri. I dati dell’ASPAL ci fanno capire che l’emergenza non rientrerà nei prossimi mesi, e anzi ci sarà ancora più bisogno. Un appello alla cittadinanza: abbiamo bisogno di voi, della vostra generosità e di ogni donazione possibile di cibo e beni di prima necessità. Un piccolo gesto che possiamo fare tutti è quello di continuare a sostenere i piccoli commercianti, che sono tra i primi ad aver supportato questa iniziativa di mutuo aiuto.»

info / Sa spesa sospesa / Su Tzirculu / Selargius volontariato a km zero

ASCOLTA L’INTERVISTA

FacebookTwitterWhatsAppTelegramEmail

Ti piace quello che facciamo? Aiutaci a crescere. Segui RADIO X su facebook!