“Varco aperto, strada interrotta e altre storie”: Castello protesta con un flashmob

“Troppi disagi che vanno avanti da troppo tempo” – hanno scelto il flash mob i residenti di Castello come forma di protesta per sollecitare l’attenzione della città e dell’amministrazione sui principali problemi del quartiere. Tre i punti principali: gli orari della ZTL, ascensori non funzionantichiusura al traffico della Via Mazzini, ma in tanti lamentano anche i pochi controlli da parte delle forze dell’ordine, con le difficoltà di accesso aggravate dalla scalinata del Bastione chiusa ormai da tempo. La nostra Cristina Marras ha seguito la manifestazione per ascoltare la voce dei residenti.

 

ASCOLTA LE INTERVISTE

FacebookTwitterWhatsAppTelegramEmail