I cortometraggi di Skepto al Karel Music Expo!

Un fotogramma tratto da "Bitchboy" di Måns Berthas

Prende il via questa sera con i concerti di Joey Collins, La Città di Notte, La Pioggia e Julie’s Haircut la XII edizione del Karel Music Expo, il “festival delle culture resistenti” organizzato da Vox Day che terrà banco dal 21 al 23 novembre negli spazi dell’EXMA di Via San Lucifero con tre giorni di installazioni, mostre e soprattutto tanta musica. Ne abbiamo parlato all’interno di Extralive mattina con Sergio Benoni, Cristina Marras e in collegamento telefonico con Mauro Montis, rappresentante dello Skepto International Film Festival, partner della rassegna che sarà presente all’interno del KME giovedì 21 con la proiezione di una selezione di cortometraggi di cinema d’autore promossa e diretta dalla commissione artistica de festival e venerdì 22 con una serie di corti appartenenti al progetto “Visioni Sarde”, vetrina istituita dal FASI e cineteca di Bologna in collaborazione con la Fondazione Sardegna Film Commission.

GIOVEDI 21 NOVEMBRE – dalle 19.00, Sala Showcase
Bitchboy (Svezia) di Måns Berthas
Parru pi tia (Italia) di Giuseppe Carleo
How I Didn’t Become A Piano Player (UK) di Tommaso Pitta

VENERDI 22 NOVEMBRE – dall 19.00, Sala Showcase
Il Nostro concerto (Italia) di Francesco Piras
La Notte di Cesare (Italia) di Sergio Scavio
The Wash – La Lavatrice (Italia) di Tommaso Mannoni

info / http://www.karelmusicexpo.com/ programma completo voxday.com/booklet_kme_2019/

ASCOLTA L’INTERVISTA

FacebookTwitterWhatsAppTelegramEmail

Ti piace quello che facciamo? Aiutaci a crescere. Segui RADIO X su facebook!